Questo sito usa i cookies solo per facilitarne il suo utilizzo aiutandoci a capire un po' meglio come lo utilizzi, migliorando di conseguenza la qualità della navigazione tua e degli altri. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sul bottone: DI PIU'  . Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie

>

logomaggio2017

 

Conosci il potere magico del sorriso?

 

Poi cominciamo a sorridere di meno. Quella che era un’azione che ci veniva spontanea, il sorriso di fiducia che ci permetteva di tenere aperto il rapporto con gli altri diventa più stereotipato, di convenienza, resta il movimento delle labbra mentre l’intenzione che lo accompagnava si allontana.

Il sorriso è magico. Ci consente di entrare in contatto con gli altri, ci presenta in modo amichevole, fa capire la nostra disponibilità, la voglia di comunicare.
Possiamo sforzarci di sorridere agli altri con più fiducia. Spesso ci proviamo, non sempre ci viene bene. Non c’è niente da fare? Il sorriso ci viene spontaneo quando è rivolto verso di noi. Diventa allora anche un sorriso che rivolgiamo agli altri. E’ un invito ad andare avanti senza paura, con fiducia, almeno con poca paura e con un pizzico di fiducia. Come vivo la situazione in quel momento? Se sorrido senza sforzo sono sereno, se mi costa fatica un po’ meno. E’ vero però che qualche volta dobbiamo sforzarci di sorridere, dobbiamo farci coraggio. Il sorriso non è tirato, è animato dalle più buone intenzioni ma è timoroso. Tante volte nella vita affrontiamo situazioni che non ci convincono facilmente, lo facciamo perché pensiamo ne valga la pena.
Cominciamo allora a sorridere al nostro coraggio. Alla nostra voglia di sorridere nonostante tutto. Al paradosso che se continuiamo a sorridere le cose potranno andare meglio. Al bicchiere a metà che può essere mezzo pieno o mezzo vuoto ma se è mezzo pieno è molto meglio. So bene che sorridere sempre e comunque può farti pensare che proponga la rassegnazione come soluzione ai problemi. Non è così. Ci sono momenti in cui occorre il coraggio di dire no. il 25 novembre è stata la giornata mondiale per l’eliminazione della violenza alle donne. Come è importante in molti casi il coraggio di dire no! Lo fai però con tanta rabbia e con il sorriso nel cuore perché stai facendo una cosa importantissima! Sorridi Al tuo coraggio, alla tua determinazione, al saper dire di No anche quando costa, ti prendono per matta, ti dicono di lasciar perdere. Il sorriso che vale è quello rivolto al tuo cuore, alla tua anima, al suo coraggio. Puoi sostenere lo sguardo degli altri senza paura se sai sorridere al tuo cuore, lo sai sostenere, amare. In questo modo puoi trovare, nel mondo un altro sorriso che vibra come il tuo e cominciare assieme a suonare una melodia nuova.

Gratis un ebook sul Focusing e altro ancora!
Non conosci il Focusing? Questo Ebook ti spiega, in modo semplice e chiaro cosa è, cosa ti dà
ti iscrivi anche alla newsletter del sito: www.micurodime.it
Please wait

Guarda il calendario delle attività in programma

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

mailchimpimage

© 2016 Valerio Loda. All Rights Reserved. Designed By Valerio Loda

Please publish modules in offcanvas position.